Tra metafisica e fisiologia. Il corpo quale fenomeno unitario in Schopenhauer, Cabanis e Bichat

Fiorella Giaculli

Resumo


Il presente saggio si propone di analizzare un aspetto dell’interpretazione schopenhaueriana della corporeità: il considerare il corpo come fenomeno unitario, e non come termine di un dualismo che a esso contrappone l’anima. Per Schopenhauer il corpo umano, pur nella sua pluralità di significati, è riconducibile a un’unità di fondo, l’essere oggettivazione della volontà. Il Wille è pensato anche come passione, tutt’uno con il Leib che ne riflette i moti. Inoltre, il corpo inteso come organismo e come insieme di affezioni e di pensieri è concepito come unione di parti che si relazionano e si suggestionano reciprocamente. Per Schopenhauer, questa interpretazione è comprovata e condivisa, dal punto di vista fisiologico, da Cabanis e Bichat, nei termini di coappartenenza di physique e moral da un lato, e di interconnessione tra la vie organique e la vie animale dall’altro. Il saggio si propone dunque di illustrare tale visione unitaria e tratteggiare in che misura queste diverse prospettive si incontrano.

Palavras-chave


Corpo; Unità; Fisiologia; Schopenhauer; Cabanis; Bichat

Referências


BICHAT, Xavier. Recherches physiologiques sur la vie et la mort. Paris: chez Brosson-Gabon, 1802 (deuxième edition).

BICHAT, Xavier. Ricerche fisiologiche intorno alla vita e alla morte. Prima traduzione italiana fatta sulla terza edizione francese. Pavia: nella stamperia Fusi e Comp.°, 1823.

CABANIS, Pierre. Rapporti tra il fisico e il morale dell’uomo. Prima versione italiana, eseguita sopra la terza edizione francese, preceduta per la prima volta da una tavola analitica del Conte Destutt de Tracy e seguita da una tavola alfabetica del Signor Sue, 1820; Rapporti tra il fisico e il morale dell’uomo. Traduzione parziale a cura di Sergio Moravia. Roma-Bari: Editori Laterza, 1973.

CABANIS, Pierre. Coup d’œil sur les révolutions et sur la réforme de la médecine. Paris: Crapart, Caille et Ravier, 1804.

DOBO, Nicolas, ROLE, André. Bichat. La vie fulgurante d’un génie. Paris: Perrin, 1989.

DI PALO, Lucia. Les Recherches physiologiques sur la vie et la mort di Fraçois Xavier Bichat. Un lessico fisiologico. Bari: Cacucci editore, 2005.

GRIGENTI, Fabio. Natura e rappresentazione. Genesi e struttura della natura in Arthur Schopenhauer. Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Napoli: La città del sole, 2000.

JANET, Paul. Schopenhauer et la physiologie française. Cabanis et Bichat. Revue des deux mondes, Paris, Mai 1880, pp. 35-59.

KLOPPE, Wolfgang. Die Bestätigung der Philosophie Arthur Schopenhauers (1788-1860) durch das Werk des Physiologen Xavier Bichat (1771-1802). Eine Begegnung von Physik und Metaphysik. Medizinische Monatsschrift, 22, 1968, pp. 306-312.

LEFRANC, Jean. Schopenhauer lecteur de Cabanis. Revue de Métaphysique et de Morale, v. 88, n. 4, 1983, pp. 549–557.

MANDELBAUM, Maurice. The Physiological Orientation of Schopenhauer's Epistemology, in FOX, Michael (ed. by). Schopenhauer. His Philosophical Achievement. Totowa (N.J.): Barnes & Noble Books, 1980, pp. 50-67.

MORAVIA, Sergio. Introduzione, in CABANIS, Pierre-Jean-Georges. Rapporti tra il fisico e il morale dell’uomo. Roma-Bari: editori Laterza, 1973, pp. VII-XXXIX.

MORAVIA, Sergio. Il pensiero degli idéologues. Scienza e filosofia in Francia (1780-1815). Firenze: La nuova Italia, 1974.

MORAVIA, Sergio. La filosofia degli idéologues. Scienza dell’uomo e riflessione epistemologica tra Sette e Ottocento, in SANTATO, Guido (a cura di). Letteratura italiana e cultura europea tra Illuminismo e Romanticismo, Atti del Convegno Internazionale di Studi, Padova-Venezia, 11-13 maggio 2000. Genève: Librairie Droz S.A., 2003, pp. 65-79.

SCHOPENHAUER, Arthur. La vista e i colori e carteggio con Goethe. A cura di Mazzino Montinari. Milano: Abscondita, 2002.

SCHOPENHAUER, Arthur. Il mondo come volontà e rappresentazione, volume I e II. Introduzione e traduzione di Sossio Giametta, bibliografia e indici di Vincenzo Cicero. Milano: Bompiani, 2010.

SCHOPENHAUER, Arthur. Sulla volontà nella natura. A cura di Sossio Giametta. Milano: BUR, 2010.

SCHOPENHAUER, Arthur. La libertà del volere umano. Introduzione di Cesare Vasoli, traduzione di Ervino Pocar. Roma-Bari: Laterza, 1970.

SCHOPENHAUER, Arthur. Parerga e Paralipomena. Scritti filosofici minori. Tomo primo a cura di Giorgio Colli, tomo secondo a cura di Mario Carpitella, tr. it. di Mazzino Montinari e Eva Kühn Amendola. Milano: Adelphi, 2007.

SCHOPENHAUER, Arthur. Scritti Postumi, volume I, I manoscritti giovanili (1804-1818). Testo stabilito da Arthur Hübscher, edizione italiana diretta da Franco Volpi, volume a cura di Sandro Barbera. Milano: Adelphi, 1996.

SCHOPENHAUER, Arthur. Scritti Postumi, volume III, I manoscritti berlinesi (1818-1830). Testo stabilito da Arthur Hübscher, edizione italiana diretta da Franco Volpi, volume a cura di Giovanni Gurisatti. Milano: Adelphi, 2004.

SCHOPENHAUER, Arthur. Lezioni filosofiche, II, Metafisica della natura. A cura di Ignazio Volpicelli. Roma-Bari: Laterza, 2007.

SCHMIDT, Alfed. Physiologie und Transzendentalphilosophie bei Schopenhauer. Schopenhauer-Jahrbuch, 1989, pp. 43-53.

SCHUBBE, Daniel, SØREN, R. Fauth. Schopenhauer und Goethe. Biographische und philosophische Perspektiven. Hamburg: Felix Meiner Verlag, 2016.

SEGALA, Marco. Fisiologia e metafisica in Schopenhauer. Rivista di filosofia, v. LXXXV, n. 1, 1994, pp. 35-66.

SEGALA, Marco. Schopenhauer, Goethe e l’ottica sperimentale. Rivista di Filosofia, v. XCVI, n. 2, 2005, pp. 217-231.

SEGALA, Marco. Schopenhauer, la filosofia, le scienze. Pisa: Edizioni della Normale, 2009.

SEGALA, Marco. The Role of Physiology in Schopenhauer’s Metaphysics of Nature. Schopenhauer-Jahrbuch, 2012, pp. 327-334.

VOLPICELLI, Ignazio. A. Schopenhauer. La natura vivente e le sue forme. Settimo milanese: Marzorati editore, 1988.

TAKAHASHI, Yoichiro. Lebensphänomenologie durch Physiologie in der mittleren und späten Periode Schopenhauers. Schopenhauer-Jahrbuch, 2012, pp. 163-174.




DOI: http://dx.doi.org/10.5902/2179378636648

Apontamentos

  • Não há apontamentos.


Direitos autorais 2019 Voluntas: Revista Internacional de Filosofia

Licença Creative Commons

Esta obra está licenciada com uma Licença Creative Commons Atribuição-Não Comercial-Compartilha Igual 4.0 Internacional.